Criminologia Penitenziaria

Rivista Telematica di Diritto penitenziario e Politiche criminali

(ISSN 2704-9094 Online)

° ° ° ° ° 

OBIETTIVO DELLA RIVISTA

Il principale scopo di questa rivista è quello di far conoscere, soprattutto ai non addetti ai lavori, che cosa avviene nel contesto post condanna definitiva del reo. Infatti, mentre grazie al circuito mass-mediatico si conosce o si pensa di conoscere abbastanza bene cosa accade nel processo ordinario, tecnicamente detto di cognizione, ovvero giurisdizione adita per l’accertamento delle singole responsabilità penali dell’imputato, viceversa, poco o nulla si conosce del procedimento di sorveglianza, vale a dire di tutto ciò che afferisce all’esecuzione penale, e dunque dal punto di vista del diritto e dei diritti dei detenuti. Criminologia Penitenziaria non è un prodotto editoriale comunemente inteso, pertanto, poiché pubblicato solo online, è esente da obbligo di registrazione (L. 47/48) ai sensi della Legge 103/12 (conv. D.L. 63/12). I testi degli atti ufficiali dello Stato e della Pubblica Amministrazione non sono coperti da diritti d'autore (L. 633/41). Sono invece riservate elaborazione e forma di presentazione degli stessi. La Rivista aderisce alla Licenza Creative Commons.

 

Dott. Marco Lilli - www.marcolilli.it

 

C O N T A T T I

Email: studio (at) marcolilli.it
Skype: phone.marcolilli