Archivio mensile:Febbraio 2020

Sospensione condizionale

Sospensione condizionale della pena e inadempimento dell’obbligo imposto a titolo di risarcimento del danno cagionato alla persona offesa.

In termini di sussistenza delle eventuali ragioni per la inesigibilità della prestazione, o elementi a giustificazione del ritardo nell’adempimento al fine della concreta valutazione della richiesta di revoca del beneficio. Numero 26E20 del 27/02/2020. Continua a leggere →

Ministero della Giustizia

Ministero della Giustizia. Il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria ha reso pubbliche le linee programmatiche per l’anno in corso.

Ministero della Giustizia. Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria. Tra le varie, si da atto che «al fine di migliorare la sicurezza degli istituti penitenziari, sono stati acquistati strumenti e tecnologie in grado di rilevare, inibire o isolare i telefoni cellulari introdotti abusivamente». Numero 25E20 del 22/02/2020. Continua a leggere →

Limiti del reclamo

I limiti del reclamo sussistono prescindendo, comunque, dalla presenza di situazioni di interesse riferita al detenuto.

La sottoposizione ad un regime differenziato giustifica ampiamente le esigenze di controllo connesse proprio alla peculiare misura detentiva cui il soggetto interessato è sottoposto, e dunque tali da ritenere inammissibili determinate richieste formulate attraverso lo strumento del reclamo. Numero 24E20 del 18/02/2020. Continua a leggere →

Permesso premio

Concessione del permesso premio e valutazione del Tribunale di sorveglianza attraverso un percorso argomentativo non congruo.

Il permesso ordinario va distinto dal permesso premio, il quale rappresenta un incentivo alla collaborazione del detenuto con l’istituzione penitenziaria. Da ciò, i permessi premio trovano fondamento nella realizzazione di una finalità immediata e costituita dalla cura di interessi affettivi, culturali e di lavoro, seppure non rientranti nella portata del permesso di necessità. Numero 23E20 del 11/02/2020. Continua a leggere →